Chi siamo

SEAGULL: Costruite in Canada

Poterlo dire ad alta voce sapendo che è l’assoluta verità è qualcosa di cui siamo molto fieri di questi tempi: tutte le nostre chitarre Seagull sono costruite in Canada, da cima a fondo.
Da oltre un quarto di secolo nella piccola cittadina di LaPatrie, nella regione orientale del Quebec, la produzione delle chitarre Seagull è una vera e propria passione per i molti costruttori di chitarre che chiamano LaPatrie “casa”. Oggi LaPatrie ha una popolazione di circa 475 abitanti e circa la metà di essi sono costruttori di chitarre: per tutti loro gli strumenti che realizzano sono motivo d’orgoglio personale. A partire dalla celebre S6 Original, passando per la full-body Maritime SWS Mini Jumbo, fino ad arrivare al meraviglioso suono della Artist Series, Seagull continua a raccogliere nuovi seguaci tra i musicisti di tutto il mondo.

Provatene una e capirete perché.

La Storia di Seagull

Nel 1982 Robert Godin costruì la prima chitarra Seagull nella cittadina di LaPatrie, in Quebec. Il concetto base delle chitarre Seagull era quello di prendere gli elementi essenziali delle migliori chitarre di liuteria costruite a mano (top in massello, finiture preziose) e trasferirli in chitarre che avessero un prezzo alla portata dei musicisti.
Date un’occhiata a questa guida illustrata per scoprire i segreti di un grande suono acustico.
Top in Massello Selezionato e Test di Pressione.
Una chitarra produce un suono come risultato della vibrazione delle sue corde. Ciò che non è ovvio, invece, è il ruolo che il top della chitarra svolge nell’amplificare queste vibrazioni. In effetti, la vibrazione del top è uno dei fattori più importanti nel suono di una chitarra. Le chitarre con top in massello (solid top) offrono un suono più ricco e un range dinamico più ampio. Tutte le chitarre Seagull sono costruite con top in massello sottoposti a test di pressione. Ogni singolo top è sottoposto al test per assicurarne il massimo livello di rigidità e di tenuta insieme alla massima quantità di vibrazioni armoniche. Ciò influisce positivamente sul timbro generale, sulla proiezione e sulla risonanza, che in definitiva vanno a tutto vantaggio del musicista e aumentano la durata della vita dello strumento. La grana fitta e regolare di questo legno selezionato dà una combinazione unica di tenuta e flessibilità. In questo modo il top risulta sufficientemente forte (nella direzione della grana) per sopportare la tensione delle corde, ma allo stesso tempo è sufficientemente flessibile (trasversalmente alla grana) per vibrare liberamente.
Il Top a curva composita.
Il top della chitarra è la parte dello strumento che influisce maggiormente sul suono. Arcuando leggermente il top nei pressi della buca si scarica meglio la pressione provocata dalla tastiera e si aumenta l’integrità strutturale del top, potendo così utilizzare un top più sottile e una catenatura più leggera.
Il top a curva composita garantisce un’eccellente stabilità nella zona superiore del top e la massima potenza e proiezione sonora nella vasta zona del top non arcuata, più reattiva alle vibrazioni.
Catenature in Abete Adirondack
La catenatura delle nuove chitarre Seagull è realizzata in abete Adirondack tagliato in quarti a ventaglio, dentellato e scavato per conformarsi perfettamente alla curvatura dei top. La robustezza e il peso contenuto dell’abete Adirondack rendono l’Adirondack il materiale ideale per le catenature: offre tutta la tenuta necessaria per resistere alla tensione delle corde senza appesantire il top, permettendogli così di essere più reattivo e di vibrare liberamente.
Top in Cedro o in Abete?
Sia il cedro che l’abete offrono gli stessi vantaggi per le ottime qualità timbriche e per la capacità di sviluppare il cosiddetto processo di “aging”. Il cedro produce tendenzialmente un suono più caldo e sviluppa il processo di aging più velocemente dell’abete. L’abete è più brillante e necessita di un periodo di aging più lungo. Visivamente, il cedro ha un colore più scuro e una grana leggermente più fitta. L’abete è molto chiaro, con una grana leggermente meno densa.
Invecchiamento.
Un top in massello vibra molto più liberamente di un top laminato. Questo si traduce in un timbro più ricco, un miglior range dinamico e un miglior bilanciamento dei toni. Un top in massello non solo suona meglio sin da subito, ma con il passare del tempo vibrerà sempre più liberamente grazie alle vibrazioni trasferitegli suonando la chitarra. Questo fenomeno è chiamato “aging” e sta nel fatto che più la chitarra viene suonata, migliore sarà il suo suono. È importante ricordare che, affinché una chitarra possa subire il processo di aging, deve essere suonata. Una chitarra lasciata nella sua custodia per cinque anni subirà un processo di… invecchiamento, ma non di aging!
Accoppiamento a Libro.
Un top nasce come singolo pezzo di legno, viene poi “affettato” e aperto in due proprio come un libro e infine le due parti sono incollate insieme. Questa tecnica è chiamata “accoppiamento a libro” e garantisce una grana ancor più omogenea lungo tutto il top della chitarra.
Finitura Custom Polished.
È la miglior finitura estetica che l’azienda abbia mai realizzato per le sue acustiche. La resistenza al comune uso e abuso della chitarra offerta da questa finitura non sacrifica in alcun modo l’incredibile suono dei nostri strumenti. A differenza delle spesse finiture in poliestere, che smorzano il suono naturale del top, la finitura Custom Polished permette al top di respirare e vibrare liberamente, portando alla luce l’autentico suono del legno. Questo si traduce in un miglioramento dell’importante processo di “aging”, grazie al quale la chitarra suonerà sempre meglio più verrà suonata. Lucidata e levigata tra una mano e l’altra, l’ineguagliabile bellezza della finitura Custom Polished rimanda alla tradizionale lucidatura francese del diciannovesimo secolo. Questa finitura regala agli strumenti semi-laccati una magnifica luce satinata e agli strumenti laccati una splendente lucentezza, accentuando il disegno naturale della grana del legno.
Paletta capovolta.
Ogni manico Seagull nasce come singolo pezzo di mogano o acero Silver Leaf. Il legno è tagliato con un angolo di 45° sul quale viene incollata la porzione superiore (la paletta), capovolgendo il verso della grana del legno. Questo è un passaggio cruciale per creare i nostri manici incredibilmente stabili.
Paletta Affusolata: una migliore accordatura.
La paletta affusolata delle chitarre Seagull fa sì che le corde rimangano in linea, riducendone al minimo la piega all’altezza del capotasto. In questo modo si ha un’accordatura più precisa e con migliore tenuta, un fattore particolarmente prezioso per il grande numero di musicisti che usano accordature aperte.
Manico Inserito con il Sistema Seagull Integrated Set Neck
Confort, suono e stabilità sono i tre elementi chiave che pretendiamo da un manico di chitarra. Il sistema di inserimento del manico Integrated Set Neck permette di ottenere un’action più regolare e stabile, riducendo notevolmente le possibili deformazioni del manico causate dai cambiamenti climatici.
Truss Rod a Doppia Funzione.
La maggior parte delle chitarre utilizza un’asta di metallo (detta “truss rod”) all’interno del manico. Il truss rod è usato normalmente per raddrizzare il manico quando questo si incurva lievemente a causa della tensione delle corde e delle variazioni di umidità. Nel caso di un manico incurvato all’indietro, la soluzione tradizionale è quella di allentare completamente il truss rod e lasciare che la tensione delle corde riporti il manico alla sua forma ideale. Sfortunatamente questo sistema non funziona sempre ed è per questo che abbiamo dotato i nostri manici Seagull di un truss rod a doppia funzione: l’asta si piega in entrambe le direzioni, fornendo un controllo senza precedenti sul manico, che sia incurvato in avanti o all’indietro. Cliccate qui per le istruzioni complete sul sistema truss rod a doppia funzione.
Il tacco.
Avete mai notato come una chitarra che suona perfettamente accordata abbia bisogno di essere accordata di nuovo quando passa dalle mani di un chitarrista a quelle di un altro? Questo è legato al fatto che musicisti diversi scaricano pressioni e forze diverse sul manico, e questo ha effetto sull’accordatura. Anni fa scoprimmo che questo problema poteva essere ridimensionato inserendo dei tasselli d’acero nel tacco del manico. Questo rinforzo rende il manico notevolmente più solido.
Il pitch del manico.
Per poter godere di tutti i vantaggi di un manico ben costruito è indispensabile utilizzare la massima cura quando viene fissato al corpo della chitarra. L’angolazione con cui è fissato il manico di una chitarra (chiamata “pitch del manico”) svolge un ruolo cruciale per il timbro dello strumento. In poche parole, se il manico è troppo inclinato all’indietro la chitarra perderà le sue frequenze basse e avrà un suono sottile. Se è invece troppo inclinato in avanti, la chitarra perderà la sua risposta sulle alte frequenze e suonerà più cupa. Il sistema di fissaggio del manico Seagull assicura un pitch estremamente preciso, in più ha il vantaggio di trasferire una maggior quantità di energia tra manico e corpo dato che sono fissati l’un l’altro con un incastro legno contro legno: non c’è nessuno strato di colla a smorzare le vibrazioni tra il tacco del manico e il corpo della chitarra.
Sellette Compensate Seagull.
Le chitarre Seagull sono equipaggiate con capotasti e sellette TUSQ di Graphtech. Con queste sellette compensate le chitarre Seagull offrono un’accordatura perfetta lungo tutto il manico.
Stili di body Seagull.
Tra le chitarre Seagull sono disponibili body di diversi stili e dimensioni. Il body full-size è utilizzato nella maggior parte delle serie, inclusi i modelli cutaway. Leggermente più piccole di una tipica acustica Dreadnought, le Seagull sono più strette nella parte superiore della cassa. Questa sagoma scoraggia gli effetti di rimbombo indesiderati ed è uno dei fattori che rendono le Seagull strumenti da registrazione veramente eccellenti.
Il body Folk ha le stesse dimensioni di una chitarra classica e offre maggior proiezione sul registro medio. I modelli Folk sono perfetti per il fingerstyle e il solismo. La Mini Jumbo si distingue per la vita più stretta e le curve accentuate. Il suo timbro offre un perfetto bilanciamento di calore e di grande risposta sul registro medio, rendendola ideale per situazioni live e studio che richiedano una chitarra che “esca nel mix”.
Un altro stile di body Seagull è il body compatto utilizzato per la Seagull Grand: il body di dimensioni ridotte è accordato per produrre un timbro molto definito, il che lo rende un’altra eccellente scelta per il fingerstyle.